Translate

martedì 6 novembre 2012

Aceto Balsamico Giuseppe Giusti - Modena -




Con mia grande gioia oggi vi parlo di un aceto balsamico buonissimo: l'aceto balsamico di Giuseppe Giusti.

Conosciamo più da vicino questa meravigliosa azienda:

La famiglia  Giusti fin dal 1605 sì è distinta nella produzione di un Aceto Balsamico di altissima qualità, conseguendo nei secoli ogni tipo di riconoscimenti ed onori: autori della prima ricetta documentata di produzione dell’Aceto Balsamico (1863) quindi: scelta delle uve, qualità de’ recipienti e tempo”, rimaste tali ancor oggi, vincitori di 14 medaglie d’oro strabiliando il pubblico con balsamici invecchiati 30, 50, 100 anni. Con attestato del Re d’Italia, conosciuto in 25 paesi del mondo come l’unico produttore del vero Aceto Balsamico di Modena di altissima qualità.
Il miglior balsamico Giusti viene estratto dopo anni di invecchiamento e miscelazione con aceti ospitati da secoli nelle botti più antiche. Consci dell’importanza di tale patrimonio, i Giusti hanno nei secoli mantenuto con cura e passione la storica acetaia, fondamentale nell’ottenimento del rinomato “Bouquet di aromi Giusti”.


 

Orgogliosa della sua storia, la Giusti produce oggi un Aceto Balsamico di alta qualità, fedele alle “regole d’oro” di Giuseppe Giusti, continuando a soddisfare intenditori ed amanti della buona tavola nel mondo Marchio di riferimento nella zona di origine, Giusti produce ed esporta il suo famoso ed apprezzatissimo Aceto Balsamico in vari paesi del mondo, con la missione di contribuire, attraverso questa raffinata specialità tipica ottenuta con cura e passione, al piacere del buon vivere e della buona tavola, così radicati nella tradizione modenese. 


L'azienda mi ha gentilmente inviato due tipi di aceto:
 
Il “Riccardo Giusti” che nasce da uve dolci e passite e invecchia in
barriques di rovere per un risultato di grande densità e dolcezza al palato.
È stato, premiato come “miglior balsamico” dalla rivista
gastronomica tedesca “Der Feinschmecker” e dall’americana “Specialty Food”.
E' idelae per grigliate di carne, di pesce e crostacei. Accompagna la naturale dolcezza della frutta di stagione e da un tocco originale ai dessert.
 
 
 
Il “Classico” è un balsamico di buon corpo e spessore invecchiato in
botti e barriques di rovere. Viene anche citato nel bestseller
internazionale “101 Things to Buy Before You Die” (101 cose da comprare
prima di morire).
 
 


Ho voluto provare proprio quest'ultimo, l'intensità dei profumi balsamici rendono questo aceto eccellente nell'arricchire carpacci, frutti di mare e frittate. Leggermente riscaldato è indicato per filetti di carne e pesce. Estremamente versatile per verdure crude e insalate. Ma io l'ho trovo eccezionale anche sulle verdure cotte, oggi infatti ho cucinato il cavolo cappuccio e l'ho deliziato con  l'aceto balsamico.


 
 Ricetta facilissima:
 
  • 2 cavoli cappuccio
  • 2 cipolle medie
  • olio
  • sale
  • 1 bicchiere d'acqua
  • aceto balsamico Giuseppe Giusti ( il classico) 
Preparazione:

Tagliare le cipolle e il cavolo cappuccio a listarelle, versare il tutto in una padella antiaderente con coperchio, con circa 3 cucchiai d'olio e  il bicchiere d'acqua. Lasciare cuocere per circa 50 minuti a fiamma bassa.  A metà cottura salare.
Servire caldo con un filo d'aceto Giusti.

Vi assicuro che è di una bontà unica, è delicatissimo, mio marito l'ha apprezzato moltissimo facendo più volte il bis. Io poi l'ho amato da subito, ho trovato una grandissima differenza con gli altri aceti, li trovo talmente forti che mi provocano una tosse molto fastidiosa. Cosa che non ho riscontrato con questa delizia. E' piaciuto moltissimo anche ai bambini, questo per farvi capire quanto è delicato al palato e agrodolce.

Lo proverò presto anche con altre ricette, sono sicura che mi sorprenderà!
E voi conoscete questo magnifico aceto? Fatemi sapere cosa ne pensate. Mi fa sempre molto piacere. A prestissimo!
 






  

19 commenti:

  1. interessante e ottimo post, l'ceto giusti sarà ottimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo è dire poco, il miglior aceto che abbia mai assaggiato. Merita davvero ^_^

      Elimina
  2. mi piace moltissimo l'aceto balsamico a differenza di quello tradizionale. Trovo che esalti moltissimo i sapori specialmente della verdura. Mi ispira questa tua ricettina con il cavolo cappuccio, proverò anch'io :)

    RispondiElimina
  3. Non conoscevo questa azienda, per me è una nuova scoperta e non mancherò di provare il suo Aceto Balsamico!
    Concordo con te, quando un prodotto di qualità la differenza c'è e si sente molto!
    La tua ricetta è davvero interessante e mi ispira! Il cavolo cappuccio l'ho sempre mangiato a crudo ma così deve essere ottimo e saporito! Ottimo post, grazie mille!!!

    RispondiElimina
  4. io uso il balsamico ovunque!!!!!
    e conosco l'aceto giusti....ottimo.....adoro la glassa......stupefacente anche con i dolci!

    RispondiElimina
  5. uso l'aceto balsamico ma non conoscevo questa marca grazie anche per la ricetta

    RispondiElimina
  6. Lo uso anche io ed è buonissimo..un gusto che esalta i sapori!!

    RispondiElimina
  7. Mia figlia l'ha scoperto per la prima volta la scorsa estate e ora me lo chiede spesso, in casa non manca mai

    RispondiElimina
  8. Adoro l'aceto balsamico,pensa,lo metto anche sulla mozzarella! Lo proverei volentieri anche questo

    RispondiElimina
  9. sono davvero buonissimi e profumatissimi li uso anche io^^

    RispondiElimina
  10. sarà squisito perchè lo adoro...

    RispondiElimina
  11. sembra davvero ottimo questo aceto;)
    complimenti per il post.

    RispondiElimina
  12. L'aceto balsamico è insostituibile in cucina eio lo uso anche sulle fragole.

    RispondiElimina
  13. delizioso!!!!!!!! non vedo l'ora di provarlo anche io! Una vera tradizione dell'aceto balsamico!

    RispondiElimina
  14. adoro l'aceto balsamico! grazie per avermi suggerito questa marca

    RispondiElimina
  15. Adoro l'aceto balsamico, più di quello tradizionale!

    RispondiElimina
  16. acasa mia usiamo solo l'aceto balsamico e spesso abbiamo acquistato questo..ottimo! bella ricettina gustosa hai fatto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...